Internet apocalypse.pdf

Internet apocalypse PDF

none

Il World Wide Web è scomparso. Nessuno - nemmeno il Presidente degli Stati Uniti - è in grado di trovare un segnale Wi-Fi e accedere alla Rete. La gente va nel panico, leconomia si paralizza e il mondo scivola lentamente nel caos. Lapocalisse di Internet ha avuto inizio. Per Gladstone, disilluso impiegato newyorkese, è un duro colpo: niente più Facebook, niente più Twitter, niente più Youtube, niente più pornografia online... ma la vita va avanti, e i cittadini di New York trovano presto nuovi, bizzarri metodi per passare il tempo ornine e senza social network. Girano comunque voci che, da qualche parte, tra i grattacieli della Grande Mela, si nasconda Internet... ma chi lha rubato, e per quale motivo? Armato solo del suo borsalino, della sua fiaschetta di whiskey e della sua ironia, Gladstone si imbarca in unesilarante odissea in compagnia dellimmaturo blogger Tobey e della sensuale webcam girl Oz, per scoprire la verità e riportare il Web alla normalità. Limprobabile trio inizia così la ricerca dellinafferrabile segnale Wi-Fi ritrovandosi alle prese con minacce terroristiche, covi di Anonymous, esclusivi club a luci rosse, incredibili profezie e zombie in astinenza da Web. Ci vorrebbe un Messia per restituire Internet allumanità... ma sarà Gladstone allaltezza del compito?

Internet Apocalypse , opera prima di Gladstone e primo di una trilogia ( qui alcune delle review americane ), è un noir fantascientifico in cui lo scrittore stesso diventa un picaro moderno alla ricerca di risposte, attraverso la società newyorkese al collasso dopo la sparizione di Internet e piena di eccessi.

6.78 MB Dimensione del file
9788863554342 ISBN
Internet apocalypse.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.ryechiro.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

28 Apr 2020 ... Apocalypse 2020, says spooked Internet. The Pentagon recently released three UFO videos taken by navy pilots. Internet is absolutely spooked. Apocalypse of the Week. - - -. McSweeney's is celebrating the end of the world with over one hundred short stories. We'll be sharing excerpts of Lucy Corin's ...

avatar
Mattio Mazio

This is the third and final book in the "Internet Apocalypse" trilogy. The first two books were narrated by our eponymous protagonist, Gladstone, and followed his search for the internet which has mysteriously gone away. Reports on the Internet Apocalypse starts with a new narrator, former special agent Rowsdower.

avatar
Noels Schulzzi

We investigate how the internet could be taken down, the consequences of an Internet Apocalypse, and if it could all be done by a single person.Please suppor Praise for the Internet Apocalypse Trilogy "With his sharp wit and Googlesque knowledge of the Web, Gladstone lays bare the ways viral communication has become the infrastructure of our economic and cultural identity. . . . At its core, Notes from the Internet Apocalypse is a love story [that] will break your heart."

avatar
Jason Statham

Directed by Dylan Reibling. With Ben Makuch. 5 million new gadgets are connected to the net daily. Each one on your network is a potential doorway for hackers ...

avatar
Jessica Kolhmann

This is a fun book which explores what the world would be like without Internet technology should the earth get attacked with solar flares or meteors. It is a survival guide of sorts pointing out that we wouldn't be that worse off, possibly better especially when you consider online addictions to pornography, infidelity, social media bullying, gambling, poor communication skills, excessive spending, etc.