Vaticano II in rete. Vol. 3: Migliorare e cambiare: come e perché..pdf

Vaticano II in rete. Vol. 3: Migliorare e cambiare: come e perché. PDF

Richiesta inoltrata al Negozio

In questo terzo volume della serie dedicata a ripercorrere le varie fasi del Concilio Vatieano II, il periodo preso in considerazione va dal gennaio 1961 al settembre 1962, alle soglie dellevento conciliare. La formula è quella consueta dello scambio epistolare: riflessioni, testimonianze e letture con le quali un gruppo di cattolici laici e impegnati nella loro Chiesa intende testimoniare lattualità del Concilio. Il racconto della lunga e complessa Fase preparatoria giunge così al suo sorprendente atto finale: della settantina di schemi elaborati dalle Commissioni solo uno fu poi utilizzato dai Padri conciliari, quello dedicato alla riforma liturgica. Ma quali erano gli indirizzi teologici e pastorali seguiti negli schemi poi respinti o lasciati cadere? In base a quali preferenze i Padri conciliari hanno ritenuto opportuno porvi di nuovo mano, orientando la discussione e il lavoro sinodale verso quello che sarà il grande magistero del Vaticano II?

Libri Educazione e formazione: tutti i prodotti in uscita, i più venduti, novità e promozioni: risparmia online con le offerte IBS.

7.91 MB Dimensione del file
9788815239815 ISBN
Gratis PREZZO
Vaticano II in rete. Vol. 3: Migliorare e cambiare: come e perché..pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.ryechiro.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Biografia. Frequenta a Bologna il liceo classico Luigi Galvani, dove stringe amicizia con alcuni ragazzi che poi avranno un ruolo anche nelle fasi successive della sua vita.Per ragioni generazionali, nessuno di loro combatte nella Seconda guerra mondiale: come Pedrazzi ricorderà molte volte, il loro antifascismo fu più nei pensieri che nelle azioni. Dal greco theos ("dio") e logos ("studio", "discorso", "dottrina"), il termine compare per la prima volta nel IV secolo a.C. negli scritti di Platone (Repubblica II, 379, 5-6), in un contesto critico riguardo ai discorsi mitici di poeti come Orfeo, Omero o Esiodo, comunemente considerati allora i primi 'teologi'. Platone, prendendo le distanze da questi "mitologi" cerca di ...

avatar
Mattio Mazio

3 Regesto 2012, pp. 235-250. 4 Il luogo di residenza di Laura si ricava dagli Sponsalia di Elena Della Rovere e Stefano Colonna, del 6 ottobre 1534, in Archivio di Stato di Roma, Collegio dei Notai, Gio-vanni De Rubeis, vol. 1491, cc. 44 e 66, e del 6 novembre 1534, ivi, c. 45. 5 Non sappiamo se il palazzo Della Rovere sia sopravvissuto. Dokumenty Kongregacji Nauki Wiary, vol. I (1966-1994) – II (1995-2000), Biblos, Tarnów 1995-2000. Edizione in lingua portoghese: Congregação para a Doutrina de Fé, Documentos publicados desde o Concílio Vaticano II até nossos dias (1965-2010), Edições CNBB, Brasília 2011. Edizione in …

avatar
Noels Schulzzi

Un tema per lo più inesplorato. La Chiesa si è a più riprese occupata del tema degli abusi, anche in tempi recenti, sia a livello di riflessione che di provvedimenti e protocolli operativi.Tuttavia la rilevanza del tema ha riguardato per lo più gli abusi sessuali e psicologici nei confronti di minori da parte di ministri della Chiesa, soprattutto presbiteri.

avatar
Jason Statham

Per quanto ci riguarda, noi siamo in piena comunione con tutti i Papi e tutti i vescovi che hanno preceduto il concilio Vaticano II, sia celebrando esattamente la Messa che loro hanno codificato e celebrato, sia insegnando il catechismo che loro hanno composto, sia condannando gli errori che loro hanno molte volte condannato nelle loro encicliche e nelle loro lettere pastorali.

avatar
Jessica Kolhmann

Quello che tu stai facendo con internet è la dimostrazione di come la *grande rete* possa cambiare, a mio avviso in meglio, le relazioni umane. Senza l'utilizzo di internet la tua competenza e il tuo bisogno di divulgarla sarebbe probabilmente rimasta relegata ad un ristretto gruppo di amici o al servizio di qualche rivista specializzata. Dokumenty Kongregacji Nauki Wiary, vol. I (1966-1994) – II (1995-2000), Biblos, Tarnów 1995-2000. Edizione in lingua portoghese: Congregação para a Doutrina de Fé, Documentos publicados desde o Concílio Vaticano II até nossos dias (1965-2010), Edições CNBB, Brasília 2011. Edizione in lingua spagnola: