Sergio Marchionne. La storia del manager che ha salvato la Fiat e conquistato Chrysler.pdf

Sergio Marchionne. La storia del manager che ha salvato la Fiat e conquistato Chrysler PDF

Luca Ponzi

Chi era veramente Sergio Marchionne? Un manager visionario al pari dei più grandi, quali Steve Jobs, Bill Gates e Jeff Bezos, capace di affrontare il presente sognando il futuro oppure il duro che non esitava a scontrarsi con i sindacalisti della Fiom e a sbattere la porta e uscire da Confindustria. Marchionne il giocatore che riuscì a salvare la Fiat quando, sono parole sue, era tecnicamente fallita/

25 lug 2019 ... Un anno senza Marchionne: il manager che ha salvato la Fiat. ... L' amministratore delegato della Fiat Sergio Marchionne in una foto d'archivio. ... Dovrebbe essere un grande compleanno, invece è il capolinea di una... 25 lug 2019 ... A un anno dalla scomparsa di Sergio Marchionne, ecco la storia dell'ex amministratore delegato di FCA, dai primi anni in ... Storia dell'uomo che ha salvato la Fiat ... Le Big Three, Ford, Chrysler e General Motors...

1.14 MB Dimensione del file
9788849856279 ISBN
Gratis PREZZO
Sergio Marchionne. La storia del manager che ha salvato la Fiat e conquistato Chrysler.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.ryechiro.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

La storia del manager che ha salvato la Fiat e conquistato Chrysler (Italiano) Copertina flessibile – 17 ottobre 2018 di Luca Ponzi (Autore) 4,4 su 5 stelle 16 voti La storia del manager che ha salvato la Fiat e conquistato Chrysler (Italian) Paperback – October 17, 2018 by Ponzi Luca (Author) 4.5 out of 5 stars 19 ratings

avatar
Mattio Mazio

«Sergio Marchionne, il manager che ha salvato la Fiat e conquistato la Chrysler», il libro di Luca Ponzi edito da Rubbettino, sarà presentato a Cuorgnè (Torino) il 6 dicembre, alle ore 18:00, presso la ex Chiesa della SS Trinità, in via Milite Ignoto, con l’intervento dell’autore e del sindaco Giuseppe Pezzetto e la giornalista Rai Chiara Pottini come moderatore dell’incontro. Marchionne il giocatore che riuscì a salvare la Fiat quando, sono parole sue, era "tecnicamente fallita", ma anche a giocare d'azzardo (o d'astuzia) con General Motors, passando in una notte di San Valentino da predatore a preda, fino alla conquista, per nessuno immaginabile, di Chrysler.

avatar
Noels Schulzzi

Libro di Ponzi Luca, Sergio Marchionne. La storia del manager che ha salvato la Fiat e conquistato Chrysler, dell'editore Rubbettino Editore, collana Storie. Percorso di …

avatar
Jason Statham

... memoria di Sergio Marchionne è stato presentato il libro di Luca Ponzi Sergio Marchionne. La storia del manager che ha salvato la Fiat e conquistato Chrysler  ... 2 ago 2018 ... Chi è stato Sergio Marchionne, l'uomo che ha salvato la Fiat dalla bancarotta e ... Senza Sergio Marchionne oggi la Fiat sarebbe morta da tempo: il manager abruzzese, ... Scopriamo insieme la storia di Sergio Marchionne...

avatar
Jessica Kolhmann

Controverso, discusso, amato e odiato. Queste alcune delle contraddizioni che ruotano intorno alla figura di Sergio Marchionne, uno dei più importanti manager della storia del nostro Paese, capace di salvare una Fiat sull'orlo del baratro finanziario e di trasformarla in una realtà globale del mondo delle automobili. Come per Valletta, il papà della 500, anche Marchionne ha segnato la storia della Fiat e del mondo automobilistico. Ma mentre il primo aveva spinto sulla motorizzazione di massa, facendo di Torino la capitale dell'auto, il manager italo-canadese ha scommesso sulla globalizzazione, convincendo a parlare inglese tutta l'azienda, nel frattempo