Riti e simulacri. Demologia ed etnostoria della pietà popolare in Calabria.pdf

Riti e simulacri. Demologia ed etnostoria della pietà popolare in Calabria PDF

Martino Michele Battaglia

Da Montserrat a Vallelonga, da Caleruega a Soriano Calabro e dalla Siria a Riace sono i tratti identificativi di questo volume. Simbolo di un percorso demoetnoantropologico suggestivo, ricco di fascino e di mistero. Dalla Catalogna, sopra le montagne di Barcellona si erge imponente La montagna dentata di Montserrat col suo Santuario dedicato alla Moreneta, meta di pellegrini e di viandanti in cerca di quelle emozioni che solo la fede riesce a dare. Lo stesso filo conduttore lega Vallelonga a Montserrat con il culto della Madonna di Monserrato. Un culto che richiama pellegrini dai paesi limitrofi e da tutta la Calabria, oltre che dalla comunità vallelonghese in Canada. Da Caleruega, terra natia di san Domenico di Guzmán, inizia, invece, litinerario spirituale di un santo che ha avuto nostalgia della sua terra, come riporta padre Antonino Barilaro, O.P. in San Domenico in Soriano. Una scelta che il santo patriarca, fondatore dellOrdo Praedicatorum fece post mortem con la sua santa immagine custodita nella santa casa di Soriano da cui dispensa grazie in nome di colui che lo ha scelto come apostolo della fede e del vangelo di Cristo, come ripetono i frati e quanti in lui si riconoscono per grazia ricevuta. Dalla Siria a Riace fino a Soriano, si snoda la strada relativa al culto dei santi medici Cosma e Damiano. La grande festa di Riace con varie etnie che si ritrovano nel nome dei santi martiri rappresenta unoccasione rara di condivisione fraterna accanto a coloro che hanno testimoniato la loro fede cristiana fino allestremo sacrificio. Occasione di un incontro che anche a Soriano, in tutta la Calabria, in Puglia e nel resto del mezzogiorno indica le coordinate di un itinerario di preghiera e di speranza per quanti hanno ottenuto o sperano di ottenere lintercessione dei due santi per superare le infermità e le incomprensioni di questa società alla deriva. Riace oasi di pace, di fraternità, di speranza attraverso ex voto, canti e preghiere che scandiscono il tempo delle due giornate dedicate ai santi Cosma e Damiano e ai loro tre fratelli che con loro hanno condiviso il martirio. Riace segno di accoglienza e di amicizia che col suo esempio di solidarietà infinita ha incantato il mondo.

Scopri Riti e simulacri. Demologia ed etnostoria della pietà popolare in Calabria di Battaglia, Martino Michele: spedizione gratuita per i clienti Prime e per ordini a partire da 29€ spediti da Amazon. Leggi il libro Riti e simulacri. Demologia ed etnostoria della pietà popolare in Calabria PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su 365strangers.it e trova altri …

2.73 MB Dimensione del file
9788868226046 ISBN
Gratis PREZZO
Riti e simulacri. Demologia ed etnostoria della pietà popolare in Calabria.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.ryechiro.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

1 giu 2016 ... Ed è proprio di questa ultima definizione che ci occuperemo qui. ... popolare fornita da Wikipedia) e quindi grazie alla “correttezza politica”, i disabili ... La dimensione competitiva, i rituali e le regole tacite di inte... Un tale cristianesimo popolare, radicato nella storia del paese, è l'esito dì una ... con istanze e tradizioni religiose locali (pietà e spiritualità sono, quindi, campi di ricerca ... e un radicamento “popolare”, hanno magari un sign...

avatar
Mattio Mazio

Demologia ed etnostoria della pietà popolare in Calabria è un libro scritto da Martino Michele Battaglia pubblicato da Pellegrini nella collana Interstizi x Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le tue preferenze. Il volume “Riti e simulacri. Demologia ed etnostoria della pietà popolare in Calabria”, di Martino Michele Battaglia, è stato presentato sabato 19 maggio alle ore 17,00 presso la sala consiliare del comune di Francavilla Angitola.

avatar
Noels Schulzzi

21 mag 2018, 14:42 Il volume “Riti e simulacri. Demologia ed etnostoria della pietà popolare in Calabria”, di Martino Michele Battaglia, è stato presentato sabato ...

avatar
Jason Statham

Ipotesi e prospettive (2013) [collana di studi filosofici «La Scala Interiore» diretta da Antonino Laganà]. Attualmente è direttore della collana «Interstizi», fondata da Santi Lo Giudice, nella quale è apparso il suo volume Riti e Simulacri. Demologia ed etnostoria della pietà popolare in Calabria…

avatar
Jessica Kolhmann

30/12/2017 Il volume “Riti e simulacri.Demologia ed etnostoria della pietà popolare in Calabria”, di Martino Michele Battaglia, è stato presentato venerdì 29 dicembre alle ore 17,00 presso la chiesa ...