Riflessioni sulle giurisdizioni. Il riparto di giurisdizione e la tutela delle situazioni soggettive dopo il codice del processo amministrativo.pdf

Riflessioni sulle giurisdizioni. Il riparto di giurisdizione e la tutela delle situazioni soggettive dopo il codice del processo amministrativo PDF

none

Nel volume si affronta il tema del riparto di giurisdizione tra giudice ordinario e giudice amministrativo nel sistema del Codice del processo amministrativo e alla luce dei più recenti orientamenti della Corte di cassazione. L’idea è che il criterio del riparto basato sulla esistenza o meno del potere non sia più un criterio adeguato, soprattutto in considerazione della pluralità di azioni oggi proponibili al giudice amministrativo. L’individuazione di un diverso criterio, legato alla natura discrezionale del potere, assume la centralità di un riparto basato sulla distinzione tra diritto e interesse e può risultare più coerente con l’attuale quadro normativo. La prospettiva è quella di assicurare il fondamento costituzionale della giurisdizione amministrativa e, al contempo, quella di ridefinire uno spazio di tutela dinanzi al giudice ordinario, nel caso in cui il potere abbia dinanzi a sé un diritto.

28 giu 2018 ... Il riparto di giurisdizione e la tutela delle situazioni soggettive dopo il codice del processo amministrativo è un libro di M. Cristina Cavallaro ... Riflessioni sulle giurisdizioni. Il riparto di giurisdizione e la tutela delle situazioni soggettive dopo il codice del processo amministrativo. Front Cover.

6.48 MB Dimensione del file
9788813368555 ISBN
Riflessioni sulle giurisdizioni. Il riparto di giurisdizione e la tutela delle situazioni soggettive dopo il codice del processo amministrativo.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.ryechiro.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Avv. Francesco Vinci - Il tema del riparto di giurisdizione tra giudice ordinario e giudice amministrativo costituisce una questione cardine nell'ambito del diritto amministrativo. - 4. Il riparto di giurisdizione in materia di graduatorie per il personale scolastico. - 4.1. Brevi osservazioni conclusive. - 5. Conclusioni. L'incerto riparto di giurisdizione in materia di lavoro alle di-pendenze delle amministrazioni pubbliche e i riflessi in termini di certezza del diritto e tutela delle situazioni soggettive.

avatar
Mattio Mazio

PROCEDURA AMMINISTRATIVA, FUNZIONI DI GOVERNO E LIBERTÀ FONDAMENTALI NELLA "VICENDA DICIOTTI" Articolo in rivista: Go to: 2018: I beni culturali: tra tutela e valorizzazione economica: Articolo in rivista: Go to: 2018: Riflessioni sulle giurisdizioni. Il riparto di giurisdizione e la tutela delle situazioni soggettive dopo il codice del ...

avatar
Noels Schulzzi

Tuttavia, l'esigenza di concentrazione, che sottende il riparto per materia, ha indotto ad attribuire alla giurisdizione esclusiva la dichiarazione di inefficacia del contratto atteso che, in assenza, si sarebbe frustrata la funzione stessa del processo amministrativo: un processo che non fosse in grado di garantire l'effettività della tutela sarebbe, per vero, un processo inutile. Riflessioni sulle giurisdizioni. Il riparto di giurisdizione e la tutela delle situazioni soggettive dopo il codice del processo amministrativo. CEDAM AUTORE CAVALLARO M. CRISTINA. Edizione: cod l&p: 2904033; Isbn: 9788813368555 ; Prezzo € 26,00

avatar
Jason Statham

Dopo la legge del 1889 la previsione di due ordini di giurisdizioni per la tutela del cittadino nei confronti dell’amministrazione ha indirizzato l’indagine verso la ricerca di regole per il riparto della competenza tra giudice ordinario e IV Sezione. Dopo l’istituzione della IV sez. Consiglio di Stato, difatti, la stessa sezione propose di operare il riparto tra le giurisdizioni secondo il criterio del petitum: – il giudice amministrativo avrebbe avuto giurisdizione quando fosse chiesto l’annullamento dell’atto a prescindere dal tipo di norme violate

avatar
Jessica Kolhmann

Sul versante della tutela giurisdizionale esperibile innanzi al G.A., invece, l’evoluzione nor-mativa è stata più articolata e, attualmente, il testo normativo di riferimento per la disciplina del processo innanzi al giudice amministrativo è dato dal Codice del processo amministrativo, approvato con …