Postumani per scelta. Verso unecosofia dei collettivi.pdf

Postumani per scelta. Verso unecosofia dei collettivi PDF

Giovanni Leghissa

Il discorso contemporaneo sul postumano ormai si declina in molti modi. Da un lato, si articola a partire dalla domanda seguente: cosa significa considerare luomo un animale tra altri animali? Si è sviluppata in tal modo unesperienza non solo densa di significati esistenziali, ma anche intrisa di una forte componente spirituale, che ruota attorno a una profonda fratellanza con gli animali di altre specie. Daltro lato, i transumanisti si chiedono invece - e in maniera opposta - come superare la finitezza e la precarietà che caratterizza i viventi e aspirano, grazie allimpiego della bioingegneria e delle scienze dellartificiale, a produrre un uomo totalmente ibridato con gli artefatti tecnologici. In entrambi i casi, la posta in gioco consiste nel ridefinire i confini dellumano e il senso della convivenza tra viventi e artefatti entro la nicchia ecologica da tutti condivisa.

Il rovescio della medaglia e' che alcune delle tecnologie per oggi solo all' orizzonte ... TRANSUMANI: coloro che attivamente si preparano a divenire postumani. ... I transumanisti propendono verso il voler superare le proprie lim...

2.49 MB Dimensione del file
9788857529677 ISBN
Postumani per scelta. Verso unecosofia dei collettivi.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.ryechiro.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Per tale motivo possiamo ritenere che il problema dell'ecologia non ri- sieda tanto ... dell'olismo con una sorta di vitalismo dai toni arcadici: ora, il passaggio verso ... cie, tuttavia «il metodo mediante il quale viene effettu...

avatar
Mattio Mazio

Il rovescio della medaglia e' che alcune delle tecnologie per oggi solo all' orizzonte ... TRANSUMANI: coloro che attivamente si preparano a divenire postumani. ... I transumanisti propendono verso il voler superare le proprie lim... per le sue campagne contro l'effetto serra e all'IPCC (Intergovernmental. Panel on Climate ... rimarcare i 'vantaggi economici' della sua scelta, poiché nel prossimo futuro essa do- ... che il bene collettivo ne risulti sp...

avatar
Noels Schulzzi

Nel suo saggio Postumani per scelta.Verso un’ecosofia dei collettivi, ospite della collana “Spiritualità senza Dio?” diretta da Luigi Berzano, Giovanni Leghissa dà unitarietà a un tema che ormai lo vede occupato da alcuni anni (La fondazione, la fondazione dell’umano, il post-umano, 2013; Il postumano: un nuovo paradigma?, 2013; curatela di aut aut, La condizione postumana, 2014). Non solo ipotizza ma anche pratica una collaborazione tra discipline, che non è ancora data per ragioni istituzionali. Potremmo dire che fondare è un atto tra altri. Significa porre la classica domanda sulla fondazione dei saperi ma al tempo stesso riconoscere la natura contingente sia dell’atto posizionale

avatar
Jason Statham

Postumani per scelta. Verso un'ecosofia dei collettivi è un libro di Leghissa Giovanni pubblicato da Mimesis nella collana Spiritualità senza Dio? - sconto 5% - ISBN: 9788857529677

avatar
Jessica Kolhmann

Tra le sue ultime pubblicazioni: Postumani per scelta. Verso un’ecosofia dei collettivi (Mimesis, 2015). The Origins of Neoliberalism (Routledge, London 2016, con Giandomenica Becchio). IL MONDO DEI LIBRI IN INGLESE Hai raggiunto la quantità massima acquistabile per un singolo prodotto. Postumani per scelta. Verso un'ecosofia dei collettivi