Piazza Maggiore. Studi su Bologna nel Cinquecento.pdf

Piazza Maggiore. Studi su Bologna nel Cinquecento PDF

Richard J. Tuttle

Questo libro raccoglie dieci saggi pubblicati separatamente e nel corso di circa ventanni su ambedue le sponde dellAtlantico. Al centro delle ricerche dellautore è la Bologna del Rinascimento e, in primo luogo, il suo forum civico: piazza Maggiore, riconosciuta come il teatro della produzione artistica e delle iniziative politico-rappresentative dei papi e dei loro legati. In questi saggi si riesaminano le storie di edifici monumentali, ampi tracciati stradali, vaste piazze, particolari espressioni decorative o celebrative, tenendo docchio il ruolo delle nuove istituzioni politiche e assumendo molteplici quanto originali punti di vista.

La Piazza Maggiore di Bologna. Storia, arte, costume, a cura di Giancarlo Roversi, Bologna, Aniballi, 1984, p. 201; Piazze e mercati nel centro antico di Bologna. Storia e urbanistica dall'età romana al Medioevo, dal Rinascimento ai giorni nostri, a cura di Roberto Scannavini, Bologna, Grafis, 1993, pp. 60, 73-75 (foto e disegni)

5.41 MB Dimensione del file
9788831778886 ISBN
Piazza Maggiore. Studi su Bologna nel Cinquecento.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.ryechiro.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Piazza Maggiore La parte centrale della piazza è “il crescentone”, di epoca fascista, un’area adibita solo ai pedoni. La piazza principale di Bologna è arricchita da importanti edifici medievali, a partire dal più antico che è il Palazzo del Podestà, del 1201, è sormontato dalla Torre dell’Arengo, funzionale al tempo per

avatar
Mattio Mazio

La Piazza Maggiore Nuova così dicevasi per distinguerla dall'altra che era nei ... sul Campo del Mercato, di dove fu tolta nel 1552 e riposta nell' altar maggiore della ... Li 11 luglio 1490 Francesco Pedocca, rettore dello Studio...

avatar
Noels Schulzzi

R.J. Tuttle, Piazza Maggiore. Studi su Bologna nel Cinquecento, Marsilio, Venezia 2001. Lo studente è tenuto a preparare un'esercitazione scritta (5-6 cartelle) su uno dei seguenti argomenti a scelta: 1_ Il teatro anatomico in età moderna (a Bologna, Padova..) 2_ L'orto botanico in erà moderna (a Bologna, a Padova..) 3_ Architettura gotica a

avatar
Jason Statham

Piazza Maggiore. Studi su Bologna nel Cinquecento. Marsilio ... sua facciata principale dovesse attestarsi su piazza Maggiore (fig. 7). In quanto tempio votivo e ... Toresani and F. M. Francia, "Pianta e Facciata de Banchi nella Piazza Maggiore fabbricata l'anno MCLXII. Architet- tura di Iacopo Barozzio da Vignola, ...

avatar
Jessica Kolhmann

Storia e immagini dellultima cerchia fortificata di Bologna, Casalecchio di Reno (Bologna) 1985 Storia di Bologna, 2, Bologna nel Medioevo, a cura di Ovidio Capitani, Bologna 2007 Richard J. Tuttle, Piazza Maggiore. Studi su Bologna nel Cinquecento, Venezia 2001. Bologna, Biblioteca Comunale dell'Archiginnasio, ms B.4266, Nomi, cognomi e Pavimentazioni: PIAZZA MAGGIORE – BOLOGNA. Piazza Maggiore è il cuore della città di Bologna sulla quale si affacciano numerosi e importanti edifici medievali come la Basilica di San Petronio con la sua facciata grigia incompleta, il Palazzo d’Accursio, il Palazzo del Podestà ed il Palazzo dei Notai.. Essa fu edificata nel 1200 e inizialmente nacque come luogo di ritrovo per il popolo ...