Palatium. Il Palatino dalle origini allimpero.pdf

Palatium. Il Palatino dalle origini allimpero PDF

Filippo Coarelli

Tra le aree archeologiche centrali della città antica il Palatino occupa, come è noto, un posto dominante sia per la sua effettiva rilevanza storica, sia per il ruolo che occupa nellambito dellimmaginario collettivo, in quanto sede della fondazione romulea, delle residenze della nobiltà repubblicana, dei palazzi imperiali. Rimasto in gran parte libero, come il Foro, da costruzioni medievali e moderne in seguito allo spostamento verso il Campo Marzio del centro urbano, esso ha consentito scavi estensivi, che ne hanno riportato alla luce quasi tutta la superficie antica, anche se poi di questi scavi ben poco ha conosciuto una pubblicazione scientifica. Si tratta dunque di unarea ricchissima e potenzialmente quasi inesauribile per la conoscenza della storia e della cultura romana nell.arco di un millennio. Negli ultimi decenni lattività di esplorazione e di scavo, determinata non solo da scopi scientifici, ma anche da motivi urgenti di salvaguardia, ha conosciuto un incremento senza precedenti: ne sono state coinvolte quasi tutte le zone della collina, ad opera di numerose istituzioni culturali, italiane e straniere. Altrettanto ricca è stata lattività editoriale, che si è tradotta in una serie innumerevole di pubblicazioni scientifiche e divulgative.

Scopri Il campo Marzio. Dalle origini alla fine della Repubblica di Coarelli, Filippo: spedizione gratuita per i clienti Prime e per ordini a partire da 29€ spediti da Amazon.

7.17 MB Dimensione del file
9788871404783 ISBN
Palatium. Il Palatino dalle origini allimpero.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.ryechiro.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Svetonio (Nerone, 31, 1) afferma proprio che l'imperatore «in nessun'altra ... quanto nel costruire: fece una casa che andava dal Palatino fino all'Esquilino, ... Si tratta dunque della prima reggia edificata da Nerone tra Pal... Questa ulteriore espansione geografica del regno dei Franchi fu all'origine ... La conseguente incoronazione imperiale di Carlo da parte di Leone III nella chiesa di San Pietro ... L'intero complesso venne denominato da Carlomagno...

avatar
Mattio Mazio

Lo stesso termine palazzo deriva dal Palatium latino, a sua volta derivante da Palatino. L'avvenimento fondamentale per la storia del colle fu il fatto che Augusto, che qui era nato, lo scelse come residenza, acquistando prima la casa di Ortensio e poi ampliando la propriet con altre abitazioni vicine: la Casa di Augusto si trovava sull'angolo sud-occidentale della collina. Palatium. # AbitaresulPalatino dalla fondazione di Roma all'età moderna. Come ogni martedì vi proponiamo una nuova puntata della nostra rubrica fotografica alla scoperta delle abitazioni – e dei loro abitanti – che nel corso dei secoli si sono succedute sul colle Palatino.

avatar
Noels Schulzzi

Tra le aree archeologiche centrali della città antica il Palatino occupa, come è noto, un posto dominante sia per la sua effettiva rilevanza storica, sia per il ruolo che occupa nell'ambito dell'immaginario collettivo, in quanto sede della fondazione romulea, delle residenze della nobiltà repubblicana, dei palazzi imperiali. Reading Coarelli’s Palatium, or the Sacra via yet again - F. Coarelli, Palatium. Il Palatino dalle origini all'impero (Rome 2012). - Volume 28 - Adam Ziolkowski

avatar
Jason Statham

4 ott 2016 ... Il Palatino è uno dei sette colli di Roma e rappresentò sempre per i romani il ... di Roma e il “solco quadrato” tracciato da Romolo il 21 aprile dell'anno 754/3 a.C. ... come il complesso fu chiamato dal nome del colle... L'idea di una ricerca sulle origini di Roma mi è venuta dopo aver acquistato in un ... essere presenti a Roma Etruschi provenienti dalle zone soggette all'influenza ... 15 A. Carandini (a cura di), Palatium e Sacra Via I. Tavole, ...

avatar
Jessica Kolhmann

Sul culto imperiale (origine, contenuti, forme rituali) nel contesto del sistema religioso romano e per le sue strutturali ... Stando alle informazioni fornite da Plinio, all'epoca della doppia censura ricoperta ... Palatino, particol... Legati alla tradizione delle origini erano i culti più vetusti e tipici del Palatino: quello ... degli imperatori, designata col nome stesso del colle (“Palatium”) diventato ... cinto all'interno da un portico a due piani interrotto d...