L emigrazione italiana nel Rio Grande do Sul brasiliano (1875-1914). Fonti diplomatiche.pdf

L emigrazione italiana nel Rio Grande do Sul brasiliano (1875-1914). Fonti diplomatiche PDF

none

La grande emigrazione dallItalia di fine Ottocento coincise con la richiesta di emigranti da parte del Brasile, un Paese enorme, spopolato, poco coeso. Una parte di quanti arrivavano in Brasile dallItalia furono smistati nel Rio Grande do Sul, il territorio più meridionale e abbandonato. Qui, nella zona di montagna, in unarea boschiva e disabitata, estesa approssimativamente come la Valle Padana, furono delimitate quattro zone coloniali, destinate esclusivamente ai nostri immigrati, dove affluirono, tra fine 800 e inizi del 900, più di centomila italiani, provenienti per la maggior parte dal Veneto. Erano contadini, artigiani, braccianti, molti analfabeti, tutti dialettofoni, che furono quasi abbandonati a se stessi. Per sopravvivere dovettero difendersi dagli animali selvatici, disboscare la foresta, costruire le case, avviare le coltivazioni, aprire delle strade, creare una rete commerciale. La solitudine rafforzò lunione di questi coloni che da allora hanno conservato fino a oggi tutte le peculiarità dei primi arrivati, a partire dalla lingua: il dialetto veneto, che si è mescolato al portoghese e ha dato vita ad una koinè linguistica tutta particolare. Si tratta di un caso che ha pochi uguali nella storia migratoria, non soltanto italiana: un gruppo sociale che si è perfettamente integrato nel Paese darrivo, il Brasile, di cui oggi rappresenta lélite, mantenendo però le caratteristiche e le particolarità del Paese dorigine e soprattutto della regione di provenienza, il Veneto. Lodissea di questa comunità fu seguita attentamente dalle autorità diplomatiche italiane. Le loro relazioni, apparse allora su pubblicazioni del Ministero degli Esteri, vengono qui riproposte integralmente, come testimonianza diretta e drammatica di una pagina di eroismi e sofferenze della quale possono andare fieri tanto lItalia quanto il Brasile. Presentazione di Roberto Ciambetti.

L'emigrazione italiana è un fenomeno emigratorio su larga scala finalizzato all'espatrio che interessa la popolazione italiana, che ha riguardato dapprima l'Italia settentrionale e poi, dopo il 1880, anche il Mezzogiorno d'Italia, conoscendo peraltro anche consistenti movimenti interni, compresi cioè all'interno dei confini geografici del Paese. Hai dimenticato la tua password? inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato.

8.19 MB Dimensione del file
9788893500081 ISBN
Gratis PREZZO
L emigrazione italiana nel Rio Grande do Sul brasiliano (1875-1914). Fonti diplomatiche.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.ryechiro.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

L' emigrazione italiana nel Rio Grande do Sul brasiliano (1875-1914). Fonti diplomatiche PDF. L' emigrazione italiana nel Rio Grande do Sul brasiliano (1875-1914). Fonti diplomatiche ePUB. L' emigrazione italiana nel Rio Grande do Sul brasiliano (1875-1914). Fonti diplomatiche MOBI. Il libro è stato scritto il 2018. Cerca un libro di L' emigrazione italiana nel Rio Grande do Sul brasiliano (1875-1914). Cultura - "Presentato a palazzo Ferro Fini il libro 'L'Emigrazione italiana nel Rio Grande do Sul brasiliano (1875-1914). Documenti diplomatici', di Gianpaolo Romanato e Vania Merlotti Heredia"

avatar
Mattio Mazio

L' emigrazione italiana nel Rio Grande do Sul brasiliano (1875-1914). Fonti diplomatiche. Un omicidio inutile. Noi siamo i cavalieri dello Zodiaco. Saint Seiya. Buccacciu 'n sicilianu. Meditazioni quotidiane. Impara a meditare. Con CD Audio. Blur design. Il branding invisibile.

avatar
Noels Schulzzi

Al Sindaco Conzatti vengono consegnate, da parte dell"Istituto Levi, una pubblicazione sull'emigrazione italiana nel Rio Grande do Sul con fonti diplomatiche e una litografia che rappresenta le ville palladiane. Alla direttrice è fatto dono di volumi sui migranti veneti e una litografia.

avatar
Jason Statham

6 V emigrazione italiana MICHAEL M. HALL, Le fo nti depositate presso l'Università di Campinas Rovruo CosTA, Fonti per lo studio dell'immigrazione italiana nel Rio Grande do Sul (Brasile) }UAN A. ODDONE, Fuentes uruguayas para la historia de la inmigra­ cion italiana SALVATORE CANDIDO, Fon# per lo studio dell'emigrazione italiana in Uruguay ... Focolari di educazione nazionale e di sentimento patrio: le scuole italiane nel Rio Grande do Sul durante gli anni della colonizzazione di fine ottocento (1875-1898) - Hubs of national education and patriotic feeling: italian schools in the Rio Grande do Sul during the years of colonization at the end of the 19th century (1875 - 1898)

avatar
Jessica Kolhmann

Nella collana «Saggi» della Biblioteca Digitale della Direzione Generale per gli Archivi sono disponibili gli atti del convegno: L'emigrazione italiana 1870-1970 : atti dei colloqui di Roma, 19-20 settembre 1989, 29-31 ottobre 1990, 28-30 ottobre 1991, 28-30 ottobre 1993. - Roma : Ministero per i beni e le attività culturali, Direzione generale per gli archivi, 2002. - 2 […]