Io sono la guerra.pdf

Io sono la guerra PDF

Adelchi Battista

Giugno 1943. La Seconda guerra mondiale è a un punto di svolta. Hitler concentra le truppe sul fronte orientale, mentre i suoi ingegneri lavorano a un nuovo potente missile che potrebbe rivelarsi larma risolutiva. LItalia è sempre più provata dagli attacchi alleati e il regime di Mussolini vacilla, osteggiato da ampi strati della popolazione e minacciato dagli stessi amici tedeschi. Mentre Stalin e Churchill elaborano strategie politiche e militari, il Vaticano tratta con gli Stati Uniti affinché Roma venga risparmiata dai bombardamenti. Giorno dopo giorno, attraverso un implacabile racconto in presa diretta, Adelchi Battista ricostruisce le drammatiche settimane in cui, nelle stanze del potere ma anche nelle case della gente, lEuropa si scopre ferita e non distingue più tra eroi, vittime e carnefici: la guerra è ovunque, la guerra è di tutti.

Giugno 1943 Il romanzo che inventa il nuovo modo di raccontare la storia Adelchi Battista Io sono la guerra La Seconda guerra mondiale è a un punto di svolta. Hitler concentra le truppe sul fronte orientale e i suoi ingegneri lavorano a un nuovo potente missile che potrebbe rivelarsi l'arma risolutiva. Io sono la guerra, Libro di Adelchi Battista. Sconto 50% e Spedizione gratuita per ordini superiori a 25 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Rizzoli, collana Scala italiani, rilegato, marzo 2012, 9788817054812.

9.41 MB Dimensione del file
9788817054812 ISBN
Io sono la guerra.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.ryechiro.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Io sono molto contento. Del locale bagno pulito la musica classica. Data della visita: gennaio 2020. Utile? Io vorrei che le persone siano tutte uguali anche se sono straniere perché durante la seconda guerra mondiale sono state uccise tantissime persone ebree.

avatar
Mattio Mazio

Io vorrei che le persone siano tutte uguali anche se sono straniere perché durante la seconda guerra mondiale sono state uccise tantissime persone ebree. 25 ago 2020 ... È un messaggio che dice “io, Russia, sono ancora una grande potenza di cui tutti quanti devono tenere conto”. Tutti ricordiamo le offerte di aiuto ...

avatar
Noels Schulzzi

26/11/2020

avatar
Jason Statham

Io sono assegnato al terzo gruppo leggero motorizzato obici 100/17. Il comandante del gruppo è il maggiore Spinelli. Il gruppo è formato da due batterie e da un ... Home / Narrativa / Io sono la Piccola Vedetta Lombarda ... combattimento tra austriaci, francesi ed italiani nell'ambito della seconda Guerra di Indipendenza che ...

avatar
Jessica Kolhmann

Io penso che la guerra sia la cosa più brutta che può esserci in un mondo civilizzato come è quello dei nostri giorni. Oggi, con tutto il benessere che c’è, penso proprio che la guerra sia uno degli atti più insensati che il genere umano può compiere.