Il palazzo degli specchi.pdf

Il palazzo degli specchi PDF

Amitav Ghosh

Nel novembre del 1885, quando giunge a Mandalay, Rajkumar ha undici anni e lavora come aiutante e garzone su un sampan. Dopo aver risalito lIrrawaddy dal golfo del Bengala, la sua barca si è dovuta fermare per riparazioni e il ragazzino indiano si è spinto per un paio di miglia nellentroterra ed è arrivato nella capitale del regno di Birmania. Vi è arrivato nei giorni della fine del regno. La casa reale ha chiamato i sudditi a combattere contro gli eretici e i barbari kulan inglesi, per difendere lonore nazionale e avviarsi sul cammino che conduce alle regioni celesti e al Nirvana. Ma gli inglesi hanno la più grande flotta che abbia mai navigato un fiume, cannoni che possono abbattere le mura di pietra di un forte, fucili a retrocarica, mitragliatrici a ripetizione, e tre battaglioni di sepoy temprati da mille battaglie. Lesercito birmano si è disintegrato, i soldati sono fuggiti sulle montagne con le armi, due ministri hanno fatto a gara nel tenere sotto sorveglianza la famiglia reale, e il popolo di Mandalay si è riversato nel palazzo reale saccheggiando e mettendo a soqquadro ogni cosa. Rajkumar si aggira ora nel vastro atrio al centro della cittadella, in quello che tutti chiamano il Palazzo degli specchi, con le sue pareti di cristallo lucente e i soffitti rivestiti di specchi. Lesito finale del regno e della famiglia reale birmana, sarà linizio della fortuna di Rajkumar.

Scopri la trama e le recensioni presenti su Anobii di Il palazzo degli specchi scritto da Amitav Ghosh, pubblicato da Neri Pozza in formato Altri

3.29 MB Dimensione del file
9788865592069 ISBN
Gratis PREZZO
Il palazzo degli specchi.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.ryechiro.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

... del Bengala lungo l'Irrawaddy, giunge a Mandalay, capitale della Birmania in cui risiede il re Thebaw, confinato all'interno del celebre palazzo degli specchi. Pubblicato nel 2000, dopo cinque anni di lavoro, Il Palazzo degli specchi, è stato definito dall'Indipendent “un Dottor Zivago dell'estremo oriente” ed è stato ...

avatar
Mattio Mazio

Il palazzo degli specchi,bellissimo! Recensione di Hotel Alexander Palace. Recensito 18 luglio 2019 da dispositivo mobile . Personale gentile,struttura ben accogliente,ristorante stupendo,cibo buono,piscina termale un tantino da rivisitare,un carissimo saluto al maitre di palagianello (TA) sempre sorridente e molto professionale. Il palazzo degli specchi. E-book. Formato EPUB è un ebook di Amitav Ghosh pubblicato da Neri Pozza - ISBN: 9788854513570

avatar
Noels Schulzzi

Rajkumar si aggira ora nel vastro atrio al centro della cittadella, in quello che tutti chiamano il Palazzo degli specchi, con le sue pareti di cristallo lucente e i soffitti rivestiti di specchi. L'esito finale del regno e della famiglia reale birmana, sarà l'inizio della fortuna di Rajkumar. Romanzo epico, indimenticabile affresco di un secolo di storia nelle ex colonie britanniche, Il Palazzo degli specchi è una di rare opere in cui si schiude «l'incanto di mondi lontani» (The Times).

avatar
Jason Statham

Il palazzo degli specchi. E-book. Formato EPUB è un ebook di Amitav Ghosh pubblicato da Neri Pozza - ISBN: 9788854513570

avatar
Jessica Kolhmann

Rajkumar si aggira ora nel vastro atrio al centro della cittadella, in quello che tutti chiamano il Palazzo degli specchi, con le sue pareti di cristallo lucente e i soffitti rivestiti di specchi. L'esito finale del regno e della famiglia reale birmana, sarà l'inizio della fortuna di Rajkumar. Rajkumar si aggira ora nel vastro atrio al centro della cittadella, in quello che tutti chiamano il Palazzo degli specchi, con le sue pareti di cristallo lucente e i soffitti rivestiti di specchi, e guarda stupito la gente staccare decorazioni, rompere preziose cassette delle offerte, estrarre pietre dure dal pavimento di marmo, portarsi via intarsi d'avorio dalle cassapanche di legno.