Il giovane Hegel. La dialettica e le sue prospettive.pdf

Il giovane Hegel. La dialettica e le sue prospettive PDF

Richiesta inoltrata al Negozio

Gli scritti giovanili di Hegel - pubblicati in Italia in forma integrale nel 2015 dalla casa editrice Orthotes - testimoniano la genesi e levoluzione del pensiero del grande filosofo tedesco. In essi si rintraccia il sorgere di un orientamento che - inizialmente marcato dalladesione alla cultura illuministica e kantiana - si sviluppa progressivamente nella direzione della dialettica, cioè di quella legge della razionalità grazie alla quale fissare i rapporti tra i concetti. Limportanza degli scritti del giovane Hegel risiede quindi nella possibilità di rintracciare gli argomenti e i ripensamenti che condurranno Hegel, nella fase matura, a impiegare la dialettica non più solo come uno strumento del pensiero ma come il fine stesso della filosofia. I saggi qui raccolti arricchiscono, a partire da letture rigorose o da tagli prospettici, il dibattito contemporaneo intorno alla genesi e allo sviluppo della dialettica nel pensiero di Hegel.

Georg Wilhelm Friedrich Hegel (AFI: ˈɡeːɔɐ̯k ˈvɪlhɛlm ˈfʁiːdʁɪç ˈheːɡl̩) (Stoccarda, 27 agosto 1770 – Berlino, 14 novembre 1831) è stato un filosofo, accademico e poeta tedesco, considerato il rappresentante più significativo dell'idealismo tedesco. È ritenuto uno dei massimi filosofi di tutti i tempi. Hegel è autore di una delle linee di pensiero più profonde e ...

6.83 MB Dimensione del file
9788893141062 ISBN
Il giovane Hegel. La dialettica e le sue prospettive.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.ryechiro.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Scopri Il giovane Hegel. La dialettica e le sue prospettive di Moschini, M.: spedizione gratuita per i clienti Prime e per ordini a partire da 29€ spediti da Amazon. Il giovane Hegel. La dialettica e le sue prospettive a cura di Marco Moschini, Orthotes Editrice, Napoli-Salerno 2017, 312 pp., 23 euro (collana: Germanica)

avatar
Mattio Mazio

Le sue opere della maturità, nate dopo la rottura dell'amicizia con Hegel, hanno ben poco a vedere con l'idealismo che caratterizzava gli ... La filosofia hegeliana pretende di essere l'ultima e definitiva formulazione del SAP...

avatar
Noels Schulzzi

Hegel e il giovane Marx Scritto da Redazione Roberto Finelli , Un parricidio mancato. ... sui problemi e sui modi attraverso cui il giovane Marx elabora le sue fonti di ispirazione teorica, ... In questa prospettiva, la dialettica non è sinonimo di distruzione spiritualistica della natura o del finito, ...

avatar
Jason Statham

Hegel, Friedrich - Dialettica La dialettica hegeliana in un brevissimo appunto: Il processo dialettico inteso in termini triadici (tesi, antitesi, sintesi). Nei confronti di Schelling, Hegel lamenta, a partire dalla Fenomenologia dello spirito, l'assenza della prospettiva metodologica della dialettica. Per quanto concerne la conoscenza del Reale, che per Schelling si risolveva nella indifferenziata sinossi di ideale e reale, è "la notte in cui tutte le vacche sono nere", come commenta Hegel nella prefazione della sua opera.

avatar
Jessica Kolhmann

Hegel e il giovane Marx Bollati Boringhieri, Torino, 2004 di Cristina Corradi L’ultimo saggio di Roberto Finelli è dedicato alla ricostruzione della trama teorica ed emotiva che alimenta il percorso intellettuale e politico del giovane Marx, dalla tesi di laurea fino ai saggi pubblicati sugli «Annali franco-tedeschi». 4. Hegel e Marx 4.1 Il marxismo e la questione-Hegel. Tra gli anni ‘30 e l’inizio degli anni ‘50 ha luogo, soprattutto negli ambienti legati alla militanza comunista e al movimento operaio, una continua rilettura dei testi di Marx ed Engels alla luce del loro rapporto con Hegel.